Berlusconi: Viviamo in uno stato di polizia tributaria

Alcuni brani dell'intervento telefonico con la Federazione degli agenti immobiliari

Silvio Berlusconi

"Abbiamo la sensazione di essere in uno Stato di polizia tributaria. Se acquistiamo una cucina che costa più di 3.600 euro, arriva la segnalazione all’Agenzia delle Entrate. Se ci sediamo al tavolo con Equitalia, ci alziamo con l’amara convinzione di avere a che fare con uno Stato nemico. Basta un nonnulla per farci passare ai raggi X..."


"L’Europa ha dimostrato di non essere solidale con noi per il problema degli immigrati. Ci dà problemi e vincoli assurdi invece che risolvere i problemi".


" All’antico pericolo che ci portò in politica per impedire che la sinistra prendesse il potere, si è aggiunto il gravissimo pericolo del Movimento 5 stelle di Grillo che raccoglie un numero impressionante di consensi.   Gli elettori di Grillo sono persone che hanno perso il lavoro, che non arrivano alla fine del mese e non sono disposte ad arrendersi. Sono infuriate, disperate e vedono in Grillo e nel suo movimento l’unica possibilità di protesta, di rivincita e di vendetta. Dobbiamo però essere consapevoli che M5s é un pericolo per la nostra democrazia davvero grave"


"Non siamo più in una democrazia. In 20 anni abbiamo subito 4 colpi di Stato, siamo al terzo governo non eletto dai cittadini. Siamo in una crisi economica profonda, con 1,3 milioni disoccupati in più con questi tre ultimi governi non eletti. Non possiamo più fidarci del telefono, possiamo trovare sui giornali le nostre conversazioni anche se non hanno alcun risvolto penale, possiamo essere spiati nei locali pubblici, nei ristoranti in casa nostra e l’esperienza ci dice che possiamo essere arrestati senza prove per un nonnulla. Non siamo più sicuri dei nostri diritti e delle nostre libertà".

"Siamo sottoposti alla pressione fiscale più alta del mondo. Il nuovo governo ha aumentato le tasse sulla casa che aveva messo Monti e confermato Enrico Letta, lasciando inascoltato il nostro intervento che considera la casa una cosa sacra".

Altre notizie