Il meglio di spazioazzurro

Scrivi
la tua!
  • Antonio Fioravanti1
    “Quando un leader (Berlusconi) si fa prendere in giro da un altro leader (Renzi), significa che c'è un solo leader! Silvio svegliati!! Fai saltare i "falsi" accordi!”
  • luigi brambilla
    “Caro Presidente Non ceda su Ius soli,unioni gay..Difenda da autentico leone liberale i valori cristiani e di civiltà.Su questo la gente vera e non gli altri è con Lei”
  • IL MODERATO
    “Presidente,finalmente chiarezza sulle alleanze elettorali:NESSUN ACCORDO CON CHI HA TRADITO!”
  • RAFFAELE c
    “Perche' non togliamo i 10 euro sulle visite mediche che c'e' povera gente che ne spende all'anno di piu'anziche' gli 80 euro a chi?”
  • Francesco
    “Anche se ho 32 anni non posso aspettare fino al 2018 per vedere il mio Presidente al governo.....fonzie deve andare a casa prima!”
  • IL MODERATO
    “Quando c'era Berlusconi ogni lettera dell'UE era una bocciatura per il governo;oggi,Renzi ed i giornali di regime sottilizzano.VERGOGNA!!!!!!!!! ”
  • Tiberio
    “Nozze gay? E, ancor peggio, IUS SOLI? Se questa è la Forza Italia del futuro, per quanto riguarda saluto per sempre Forza Italia! A mai piu' rivederci!”
  • Andrea Tv
    “Sono deluso della svolta del partito: 1 - la cancellazione dei valori della famiglia tradizionale; 2 - la facile acquisizione della cittadinanza italiana.”
  • francesco
    “ma siete sicuri che quelli di Forza Italia, leggano tutto questo e poi riferirlo a Berlusconi, stiamo perdendo tempo !!!!!!!!!!!!”
  • Angelo
    “La posizione non concordata con la base: diritti civili agli omosessuali stile mod. tedesco con diritto reversibilità pensione farà perdere per sempre il mio voto a FI”
  • Filippo
    “Silvio cedere sulla ius soli significa, essere di sinistra, e tradire il tuo elettorato, ti chiedo anzi ti supplico di ripensarci. Non buttare via tutto.”
  • emanuela
    “L'apertura ai gay da parte del mio presidente mi addolora. Non si fanno compromessi sui valori della famiglia. Scheda bianca alle prox elezioni se non c'è ripensamen”
Il dato certo è che il dottor De Magistris è del tutto inadeguato, sul piano professionale e sul piano dell'equilibrio e sul piano del diritto delle persone solo sospettate di reato, a svolgere le funzioni di pm.
Scheda di valutazione dell'ex pubblico ministero ed ora sindaco sospeso di Napoli, Gianni De Magistris, Il Giornale del 7 ottobre 2014